Formatura in autoclave, formatura sacco a vuoto, autoclave laminazione, vantaggi






tecnologia autoclave, produzione laminati, pressione atmosferica laminato, realizzazione migliori laminati, caratteristiche tecnica autoclave, porosità laminato

A A A

Tecnologie utilizzate
Formatura in autoclave

La tecnologia del sacco a vuoto in autoclave è un’evoluzione della formatura con sacco a vuoto, in cui la pressione di compattazione del laminato è prodotta dalla sola pressione atmosferica.
Per ottenere laminati con caratteristiche migliori, si applica una pressione compresa tra 4 e 14 atmosfere, a seconda del prodotto, del tipo di autoclave e della forma del pezzo.

Tra i vantaggi conseguibili con questa tecnologia ricordiamo:

1) Bassa porosità del laminato, dovuta alla pressione applicata
2) Bassi livelli di scorrimento delle lamine le une sulle altre, dovuti alla uniforme distribuzione dell pressione sul laminato
3) Ottima finitura superficiale sulla faccia rivolta verso lo stampo
4) Valore costante dello spessore del laminato, dovuto sempre alla distribuzione della pressione su di esso
5) Grande valore di ripetitività del processo grazie agli stampi metallici ed alla uniforme distribuzione di calore e pressione del ciclo computerizzato.


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]